La bufala

Oggi ho iniziato a definire la fine. Cioè, ho iniziato a scrivere il terzo e ultimo episodio di Punk. Mi sono “ritirato”, rinchiuso in una casa che affaccia sul mare (nella foto sotto, oltre il vetro si intravedono le luci del porto e le barche) per stare lontano da possibili distrazioni.

Non fa molto freddo, per ora sto bene con una stufetta. Ho già le prime quattro pagine, le prime quattro tavole per Carbonetti (stai pronto Erne’!).

Si apre con Note in una chiesa. No, non dico altro.

Oggi pane e mozzarella, ho solo quello in casa e a quest’ora è tardi per trovare qualcuno aperto. Che poi qui, già due ore fa non c’era nessuno in giro. In una passeggiata di 20 minuti ho incrociato solo una signora che dava da mangiare a un gatto. Sicuramente mangerò la stessa cosa quindi. Almeno la mozzarella è quella di bufala, quella vera. Nel senso che nei supermercati italiani è pieno di bufala che è una “bufala” in quanto di bufale (le bestie) ce ne sono poche in Italia. Molta mozzarella dichiarata come bufala ha basse quantità di latte di bufala (stanno più bufale in questo testo che bufale-animali sul pianeta) che viene diluito molto ma molto-molto. Qui in zona invece, le bufale le vedi proprio, in certi caseifici hanno pure un nome. C’è Margherita, Peppe, Fiorella, eccetera. Dico davvero.

Comunque, l’obiettivo è consegnare la sceneggiatura definitiva subito dopo le feste, così da partire subito con i disegni. La storia c’è tutta, devo articolare i dialoghi, mi piace un sacco. Io li vedo proprio i personaggi che parlano, litigano, si ammazzano in una grande e caotica città mentre io qui, da solo mangio pane e mozzarella.

Nell’altra foto, una vista dal finestrino del bagno.

foto 1 foto 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...